Amarena


[Total: 5]

A chi non piace l’amarena? scopriamo le proprietà ed i benefici di questo fantastico frutto!

amarena

Amarena un frutto buonissimo

L’amarena, il frutto aspro che fa tanto bene.

Considera che 100 grammi di amarene contengono 84 grammi d’acqua e soltanto 42 calorie. Il resto è costituito da carboidrati, fibre e proteine.

I grassi sono quasi completamente assenti.

Discorso a parte è quello delle preparazioni come la marmellata di amarene, i biscotti di amarena o le amarene sciroppate. Dove le concentrazioni di zucchero e di altri ingredienti può variare in maniera considerevole!

cesto

Proprietà dell’amarena

Fra i micronutienti maggiormente presenti, troviamo la vitamina C , 7 mg in 100 gr di prodotto, e la vitamina A, 1283 mg per 100 gr.

Il contenuto di vitamina A è 10 volte superiore a quello delle ciliegie.

Ricorda, inoltre, l’importanza di questa vitamina non solo per la funzione visiva, ma anche per la salute di pelle e capelli. In quanto stimola la produzione di collagene.

La vitamina C attiva le difese immunitarie contro gli attacchi di virus e batteri. Il minerale più abbondante è invece il potassio, poi il calcio, il fosforo e il ferro.

I livelli elevati di potassio conferiscono a questo frutto proprietà diuretiche, perché stimolano, a livello renale, la diuresi.

L’organismo può così eliminare scorie e liquidi in eccesso. Quest’azione contrasta la cellulite causata non solo dall’accumulo di grassi ma anche dal ristagno di liquidi nei tessuti.

azione antinfiammatoria della amarena

Azione antinfiammatoria

Uno studio americano ha indentificato nelle amarene composti ad azione antinfiammatoria 10 volte superiore a quella dell’aspirina. E senza effetti collaterali indesiderati.

L’azione antiossidante dovuta alle antocianine aiuta, invece, a contrastare le malattie cardiovascolari e a prevenire l’invecchiamento.

Antiossidanti dell’amarena

Un altro antiossidante presente è la Quercetina. Un flavonoide che, non solo contrasta l’attività dei radicali liberi, ma abbassa anche i livelli di colesterolo cattivo nel sangue.

La quercetina aumenta infatti la concentrazione di colesterolo HDL, il colesterolo buono.

stitichezza

Rimedio per la stitichezza

A causa dell’elevato contenuto di fibre, sono indicate nei soggetti che soffrono di stitichezza.

In tutti gli altri casi non bisogna comunque abusarne. Dal momento che accelerano le normali funzioni intestinali e possono provocare diarrea.

Una delle ultime molecole identificate nel frutto è il cyanidin-3-glycoside. Il suo ruolo sembra essere associato al miglioramento dell’iperglicemia e della sensibilità all’insulina.

Non innalza, cioè, i livelli di zucchero nel sangue. Per questo motivo può essere consumato anche dalle persone diabetiche.

Puoi mangiarne fino a porzioni di 300 grammi e senza sensi di colpa!

curiosità dell'amarena

Curiosità

Non tutti sanno che effetti benefici per l’organismo si possono ottenere anche dai peduncoli dell’amarena.

Una volta essiccati, difatti, possono essere utilizzati per la preparazione di decotti.

Questi ultimi sono utili, oltre che in caso di stitichezza, anche per i calcoli renali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *